Pagamento sicuro

Il pagamento del prezzo di acquisto e del costo della spedizione dovrà essere effettuato congiuntamente in unica soluzione utilizzando una delle seguenti modalità:

PayPal:
PayPal è un metodo di pagamento completo, facile e sicuro. Accettato in 190 Paesi è l'ideale per pagamenti nazionali e internazionali. Avanzate tecnologie anti-frode proteggono le transazioni 24 ore su 24, 7 giorni su 7. Usare PayPal è davvero semplice, basta aprire gratuitamente un conto PayPal ed è subito shopping.

Postepay: 
La Postepay è una carta di credito ricaricabile rilasciata da Poste Italiane, con essa è possibile sfruttare tutti i vantaggi di una comune carta di credito senza l’obbligo di avere un conto corrente di appoggio e senza rischiare che un’eventuale furto dei dati metta a rischio i propri risparmi (non si possono spendere cifre che vanno oltre la somma versata sulla carta). Si ricorda che la carta PostePay fa parte del circuito Visa (Vedi sotto).


Carta di Credito:
Le Carte di Credito accettate sono quelle dei Circuiti Visa, Visa Electron e MasterCard, Maestro, American Express, Autrora, Discover; la transazione è gestita attraverso il portale PayPal.

Occorrono le seguenti informazioni:

  • Intestatario della carta
  • PAN (cioè numero di carta composto di almeno 16 caratteri)
  • Data scadenza
  • Codice CVC2 (presente sul retro della carta)

Contrassegno:
Pagamento in contanti alla consegna al corriere: sarà necessario un recapito telefonico fisso da parte del cliente. Questo tipo di pagamento ha un supplemento di 3€, che vanno aggiunti al costo della spedizione. Alla consegna il corriere accetterà solo pagamento in contanti!


Bonifico Bancario:
L'invio di quanto ordinato avverrà solo all'atto dell'effettivo accredito della somma dovuta che dovrà avvenire entro 5 giorni lavorativi dalla data di accettazione dell'ordine. Oltrepassata tale scadenza l'ordine verrà ritenuto automaticamente annullato ed il cliente riceverà un email automatica di annullamento ordine. La causale del bonifico bancario dovrà riportare:

  • Il numero di riferimento dell'ordine
  • La data di effettuazione dell'ordine
  • Nome e cognome dell'intestatario dell'ordine